lunedì 18 febbraio 2013

Stripe Study Love.

lunedì 18 febbraio 2013
Veera Välimäki è una delle designer che attualmente preferisco. Stile semplice, sobrio, capi costruiti attorno all'uso sapiente del colore e della costruzione geometrica. Il mio cuore d'architetto esulta ad ogni sua nuova creazione.


Questo è uno dei suoi primi bellissimi scialli, lo Stripe Study Shawl, lavorato a legaccio e basato sull'uso dei ferri accorciati, tecnica che mi appassiona tantissimo.
I colori che ho scelto sono fra i miei preferiti, il viola ed il grigio. Adoro il loro contrasto! 



Presa dalla foga della lavorazione non mi sono accorta che le ripetizioni in grigio erano ormai ben quattordici, e non dodici come previsto nel modello originale. Ed anche il bordo viola, causa fine del gomitolo, non è alto quanto avrebbe dovuto essere.
Ma pazienza, io lo amo imperfetto così com'è.
Lo amo tanto che non l'ho ancora bloccato e lo indosso già.




17 commenti:

  1. Assolutamente non posso mostrare questo scialle a mia sorella! Me ne sta chiedendo uno così avvolgente da una vita, ma se per un piccolo Saroyan ci ho messo due mesi per una stola così mi ci vuole un anno intero! :D
    Però mi piace tantissimo...e le imperfezioni: Io le adoro nei progetti! :P
    Un caro abbraccio

    RispondiElimina
  2. In effetti io ci ho messo un sacco di tempo...anche se in mezzo ci ho dovuto infilare un sacco di altri piccoli progetti...è che alla fine il numero delle maglie sul ferro circolare è decisamente IMBARAZZANTE!!!

    RispondiElimina
  3. Decisamente bello! Anche con le imperfezioni (ma chi le nota?).
    Anche a me piacciono i lavori di questa designer, anche se purtroppo non sono ancora riuscita a farmene uno...

    RispondiElimina
  4. Molto bello, anche io adoro questo scialle e i colori che hai scelto gli rendono giustizia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie @Natascia, io amo questi due colori insieme, li sento profondamente miei :)

      Elimina
  5. @elena: purtroppo lo sai che noi knitter siamo alquanto pignole e severe con noi stesse...però come dice una mia amica "nessuno può vederlo dall'altra parte della strada" :)

    RispondiElimina
  6. Eccolo! Finalmente lo vedo! Stupendo e bellissimo, adoro l'accoppiata di colori, tra i miei preferiti. Inoltre è bello avvolgente, ma non voglio neanche pensare a quante maglie hai chiuso :-)

    RispondiElimina
  7. devo assolutamente provare i ferri accorciati! bellissimo lo scialle... i tuoi più che difetti sono piccole variazioni :)

    RispondiElimina
  8. @Elisabetta: finalmente, dopo averti rotto le scatole una sera si e l'altra pure con le mie lamentele ;) sai che qui ci starebbe bene il tuo Lucy Hat? Devo rifarlo con la fascia viola...mumble mumble...
    @airali: nelle tue mani i ferri accorciati faranno meraviglie, già lo so :)

    RispondiElimina
  9. E' davvero uno scialle meraviglioso, il grigio col viola poi sta benissimo..non ci avevo mai pensato! Coi ferri accorciati, mi sembra di aver fatto una mantellina ma ...tantissimi anni fa..e chi si ricorda!
    Un abbraccio ed un bacino al piccolo!!
    Carmen

    RispondiElimina
  10. Bello, un gran progetto della solita bravissima Veera. Belle anche le foto, come al solito, e i colori che hai scelto, e che nostalgia dei trulli... quest'estate, casa permettendo, spero di tornare un po' in Puglia : )

    RispondiElimina
  11. @bilibina: occasione in più per riprendere in mano ferri e mantellina!!!

    @Annalisa: guarda che se vieni qui ti aspetto con tarallino e primitivo!!!

    RispondiElimina
  12. Bello, caldo ed essenziale! Perfetto!

    RispondiElimina
  13. bellissimo questo scialle! mi piacciono anche i colori che hai scelto! complimenti ^^
    un abbraccio stefi

    RispondiElimina
  14. bellissimo. complimenti :-)

    RispondiElimina
  15. @Anna: é caldissimo, in questi giorni di freddo assoluto é perfetto!
    @Stefi: grazie :) che poi é molto versatile, lo usi come uno scialle ma é anche un collo avvolgente :)
    @anonimo: grazie davvero :)

    RispondiElimina
  16. Adoro il tuo scialle e tutte le creazioni che realizzi con passione ed amore. Ma la location, davanti al trullo... mi fa impazzire!!!!
    Un abbraccio cara Tzù, forse riesco a riemergere dal gorgo.
    Bacini e buon inizio di settimana
    Susanna

    RispondiElimina

Tutto il giorno corro dietro alla mia piccola tempesta Simone ma, anche se tardi, cerco di rispondere :)

AddThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...