A scuola di calze #2

Com'è andata la prima parte delle vostre calze? Alcune hanno già iniziato, altre rimanderanno a tempi meno burrascosi - leggasi inizio della scuola - altre stanno scazzottando con i ferri circolari nonostante i video di Emma Fassio. 
Ora mi raccomando, mettetevi comode perchè inizia la fase leggermente più complicata, ossia la modellazione del tallone. Anche in questa procederemo con calma e la divideremo in due fasi. 


Lavorate a diritto le prime 30 maglie e lasciatele in sospeso su un ferro ausiliario, su una spilla o su lana di scarto. Queste maglie costituiscono la parte anteriore della calza e, per mia comodità, l'ho contrassegnata con un piccolo segnapunto colorato.
Passate ora alle 30 maglie successive, dove lavorerete in piano 24 ferri a maglia rasata diritta.


Modelliamo materialmente la parte inferiore del tallone procedendo come segue:

1. 16 m a dir, ppdir, 1 m a dir, voltate.
2. passate una maglia a rov senza lavorarla, 3 m a rov, 2 m ins a rov, 1 m a rov, voltate.
3. passate una maglia a dir senza lavorarla, a dir fino ad una maglia prima dello spazio creato dalla
lavorazione del ferro precedente, ppdir, 1 m a dir, voltate.
4. passate una maglia a rov senza lavorarla, a rov fino ad una maglia prima dello spazio, 2 m ins a rov, 1 rov, voltate.

Continuate a lavorare i ferri 3 e 4 fino a quando resta da entrambi i lati un'unica maglia dopo lo spazio.
1. passate una maglia a dir senza lavorarla, a dir fino alle ultime 2 m del ferro, ppdir.
2. passate una maglia a rov senza lavorarla, a rov fino alle ultime 2 m del ferro, 2 m ins a rov.
(16 m in totale sul ferro).

Lavorate 16 m a dir e contrassegnate il centro con un marcapunto - nella foto il bellissimo dono di Annalisa -  perchè di fatto questo diventerà il nuovo inizio dei giri che dovrete lavorare.


Lateralmente riprendete 14 maglie lavorandole a diritto. Questa è la vista sul diritto del lavoro...


...mentre qui siamo ovviamente sul retro del lavoro.


Riprendete, sempre lavorando a diritto, le 30 maglie che avevate lasciato in sospeso...


...e completate il giro riprendendo a diritto le ultime 14 maglie.


Se avrete avuto la pazienza di seguirmi fin qui, il risultato ottenuto sarà questo. Per mia comodità ho posizionato le 30 maglie del fronte calza su un lato dei miei circolari e le 14+16+14 del tallone sull'altro lato.

Se state lavorando con il gioco di ferri avrete invece le maglie del fronte calza suddivise sui ferri 1 e 2 (15+15), mentre quelle del tallone sui ferri 3 e 4 (22+22).

Una buona settimana a tutte e continuate a postare le vostre calze!!!!

Commenti

  1. eccomi con un dubbio!!!! sono arrivata a lavorare le 16 maglie del tallone a diritto ora il dubbio...ma devo prender 7maglie per lato o 14?? e comunque non mi torna il conto finale, come faccio ad avere 36 maglie per il tallone???
    grazie mille e complimenti per il tutorial!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh cappero, avevo fatto un errore nella parte ai circolari ed ho dimenticato di correggere! Il tallone ha 44 maglie complessive. E per lato riprendi 14 maglie ---> 14+16+14=44

      Elimina
  2. Ok allora così mi torna!!!! Pronta per la nuova puntata!!! Grazie ancora 😉😉😉

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cmq ho capito che non devo più scrivere post con mio figlio che mi saltella attorno :D

      Elimina
    2. Ahahahah nei calcoli ci si perde sempre...anche quando si fanno bene si riportano errati!!!

      Elimina
  3. Vi ho raggiunte, aspetto la terza puntata con entusiasmo :D

    RispondiElimina
  4. Ho appena finito la parte inferiore del tallone, ma invece di 16 maglie sul ferro me ne sono rimaste 8... Che ho sbagliato??😞

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uhm...sinceramente non so, se hai eseguito correttamente le istruzioni le maglie restanti sono 16. Hai lavorato un'ulteriore maglia dopo il ppdir e le 2 m insieme a rovescio?

      Elimina
  5. Ciao sono arrivata alla parte inferiore del tallone ma non mi trovo con le maglie, dal passaggio 1 -4 ,alla fine restano più maglie su un lato. Ppdir passare una maglia senza lavorare intendi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No Claudia, il ppdir é una diminuzione "a sinistra" e si realizza passando la prima maglia, passando la seconda e lavorandole insieme a diritto. C'è un video di Emma Fassio che illustra molto chiaramente come si lavora :)

      Elimina
    2. No Claudia, il ppdir é una diminuzione "a sinistra" e si realizza passando la prima maglia, passando la seconda e lavorandole insieme a diritto. C'è un video di Emma Fassio che illustra molto chiaramente come si lavora :)

      Elimina
    3. No Claudia, il ppdir é una diminuzione "a sinistra" e si realizza passando la prima maglia, passando la seconda e lavorandole insieme a diritto. C'è un video di Emma Fassio che illustra molto chiaramente come si lavora :)

      Elimina
    4. No Claudia, il ppdir é una diminuzione "a sinistra" e si realizza passando la prima maglia, passando la seconda e lavorandole insieme a diritto. C'è un video di Emma Fassio che illustra molto chiaramente come si lavora :)

      Elimina
    5. No Claudia, il ppdir é una diminuzione "a sinistra" e si realizza passando la prima maglia, passando la seconda e lavorandole insieme a diritto. C'è un video di Emma Fassio che illustra molto chiaramente come si lavora :)

      Elimina

Posta un commento