lo stile Mudéjar

Ho sempre amato le commistioni fra gli stili e le influenze delle varie culture, in ogni campo. Durante il ciclo dei miei studi di Architettura mi sono occupata dell'arte gotica in Spagna e sono rimasta affascinata dallo stile mudéjar, frutto della dominazione musulmana nella penisola Iberica.


foto presa qui

Il disegno di finestre, arcature ed aperture in genere ha ispirato il delicato motivo traforato che caratterizza le mie calze.

02

Per realizzarle potete utilizzare qualsiasi tipo di filato specifico per calze ed armarvi di ferri circolari o ferri a doppia punta.

Il modello è scaricabile gratuitamente qui fino al 31 Gennaio.

01

Buon inizio di settimana a tutte e happy socks knitting!

Commenti

  1. Veri ricami di architettura e..non solo! Anche in morbida e calda lana, bellissimo anche il colore.
    E devono essere piacevolmente confortevoli, adatti per il freddo eccessivo e i fiocchi sporadici che abbiamo qui, stamane!
    Buon inizio di settimana, cara Tzù
    Susanna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, adoro queste calze, sono calde e piacevoli da indossare :) Sto realizzando un secondo paio con un filato più leggero, adatto alla spero imminente primavera!
      Un abbraccio
      Giusi :))

      Elimina
  2. Bello questo punto, a me ricorda anche delle foglie tipo le felci…si vede che oggi ho l'animo naturalistico..buona settimana!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un punto semplice che si presta a varie interpretazioni :)))
      Buona settimana a te!

      Elimina
  3. Ispirarsi per la maglia all'arte è davvero unico !!! Arte e arte !!! Hai ragione ho osservato bene i due capolavori .....è proprio così arte e arte ....Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho sempre adorato questo stile, nonostante in genere preferisca la sobrietà :)
      Grazie per i tuoi bellissimi complimenti!

      Elimina
  4. Io, molto praticamente, ho già scaricato lo schema...
    Ora devo trovare il filato adatto :-)
    Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Elena! Poi fammi sapere :)))

      Elimina
  5. Bravissima, ma quando farai qualcosa sullo stile Manuelino? ;-) Scherzi a parte, mi aveva colpito molto in Portogallo!

    RispondiElimina

Posta un commento