Una lunga estate di tintura

Durante la breve pausa da web concessa(mi) lo scorso Agosto, ho impiegato le giornate più torride per continuare con i miei esperimenti di tintura, visto che l’afa inibiva l’uso di qualsiasi materiale e di qualsiasi strumento.

Queste che vi mostro sono delle matasse molto speciali perché regalo prezioso di due amiche alle quali sono particolarmente legata.

CAM02033

Come al solito ero partita da un’idea diversa, quella di lavorare col grigio e con il viola. Poi però ho trovato una bustina atavica di colorante rosso per uova, così ho cominciato ad applicarne una prima base, passando poi al viola e a dei tocchi di giallo e turchese col pennello.

Non ci ho fatto caso nell’immediato, ma in un certo senso stavo riproducendo uno degli abituali tramonti estivi qui in campagna, quando il cielo è coperto ed i raggi del sole, filtrando attraverso le nuvole, creano dei contrasti di colore particolarmente accesi.

CAM02035

Per un paio di giorni ho lasciato “cuocere” la mia lana avvolta, come di consueto, nella pellicola trasparente.

CAM02036

Ed eccola qui, con i suoi colori resi ancora più brillanti dalla componente in seta di questo bellissimo filato, pronta per essere “caciottata” e lavorata.

CAM02039

Come al solito non ho ancora deciso quale modello sceglierò di realizzare, ma so già che sarà come avere sempre con me l’abbraccio di queste persone speciali.

Ovviamente queste non sono state le ultime matasse con le quali ho giocato ed appena possibile vi mostrerò il resto del lavoro. La prossima settimana Simone comincerà la sua esperienza con l’asilo e, come di consueto in questi casi, sarò impegnata per il suo graduale inserimento.

Vi confesso che sono terrorizzata ed emozionata…ma non lo ammetterò mai.

Buon weekend a tutte!

Commenti

  1. Resto sempre affascinata dai colori e dalle sfumature che sai ottenere e i capi che realizzerai saranno di certo stupendi, ma a me piacciono già le matasse così..appoggiate al legno grezzo sembrano un'opera d'arte contemporanea!

    RispondiElimina
  2. I colori che hai ottenuto sono bellissimi!
    In bocca al lupo per l'esperienza asilo, croce e delizia di tutte le mamme :-)
    Me lo ricordo ancora l'inserimento... Per fortuna poi si supera e l'asilo diventa (quasi) sempre un'esperienza bellissima!

    RispondiElimina
  3. Sempre affascinanti questi mix di colori, vedrai che andrà bene, ci saranno nuovi amici per lui e un po' più di tempo per te :-)

    RispondiElimina
  4. Ogni volta dico che i colori sono bellissimi! sembrerò ripetitiva ma è quello che penso! Credo che i prossimi anni per me saranno difficilmente conciliabili con le prove di tintura (almeno fino all'asilo!) ma ho piacevolmente scoperto che qui in città stanno per iniziare dei brevi corsi di tintura a mano e filatura..intanto ne approfitto e poi si vedrà! buona giornata!

    RispondiElimina
  5. Ottimi risultati direi... qualunque cosa deciderai di realizzare sarà sicuramente bella. In bocca al lupo per Simone... vedrai l'asilo dopo le prime ansie iniziali ti regalerà delle emozioni uniche e il tuo cucciolo diventerà un ometto.... e questo in te provocherà orgoglio e infinita nostalgia... almeno per me è così :D

    RispondiElimina

Posta un commento