Regali inaspettati

Il mio instinto raramente fallisce nel giudicare situazioni o persone, ciò nonostante tendo sempre a sottovalutarlo e a non dargli credito.
Stessa sorte capita purtroppo alla scarsa stima che ho nelle mie capacità, ma devo dire che ultimamente l'applicare la filosofia del riccio mi ha fatto bene.
Chiudermi nella tana, dedicarmi a me stessa e a riflettere, mi ha aiutato a vivere con distacco le piccole contrarietà quotidiane (ad eccezione del rapporto odio-amore di Simone col cibo).



Mi é piaciuto coccolare me stessa, regalandomi una cosa frivola come l'ennesima lana per calze o realizzando una cover per il mio navigatore utilizzando avanzi di lana proveniente da altri progetti.



Attraverso questi piccoli gesti quotidiani sento che le idee nuove ed un antico entusiasmo stanno tornando alla luce, anche se con imprese folli come imparare a filare o realizzare un socks stretcher.



Che gli altri si affannino pure.
Io mi godo il profumo delle fresie di campagna - dono della mamma - in attesa di gustare il thé - dono del marito.
Buon weekend!

posted from Bloggeroid

Commenti

  1. ...fresie e the mi sembrano una bellissima "coppia" e anche due doni veramente dolci!!!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. Brava Giusy, così mi piaci! :)
    Ho appena sfornato i muffin, tu hai il the, la lana non manca mai. Siamo apposto per il fine settimana :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari mi convinco ad installare Skype e, almeno virtualmente, riusciamo a far merenda insieme :)

      Elimina
  3. Io ho fatto un dolcino con marmellata e pasta sfoglia......domani lo mangio con il te, stasera una fettina con il caffè.
    Adoro vedere i tuoi guanti, i tuoi calzini sottili e romantici.....e poi inbraccio (termine adatto per i ferri dritti :)) ) i miei ferri e faccio una mantella pesante, ignorando la primavera, tanto l'inverno non tarderà a venire ed io sarò prontissima . Un abbraccio ed un bacino a Simone

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alla fine Silvia credo che l'importante sia lavorare a qualcosa che ci piace e ci fa stare serene, anche se si tratta di una mantella che, pur pesante, saprà aspettare pazientemente e donarti tutto il suo calore il prossimo inverno. La bellezza non passa mai di moda :)
      Un abbraccio!

      Elimina
  4. Bellissima la custodia del tuo satellitare ...sono belli i colori .....Goditi con serenità un buon thè ...magari con la fettina di limone.... e il profumo delle fresie buona serata

    RispondiElimina
  5. Brava, bisogna recuperare l'entusiasmo e non trovo niente di meglio che lana, fresie (le adoro!) e un bel the caldo per festeggiarlo!

    RispondiElimina
  6. Sono felice di leggere questo bel post, c'è aria di serenità!
    Non ti preoccupare troppo per il piccolo, vedrai che crescendo anche i suoi gusti alimentari cambieranno,
    ( i miei da piccoli mi facevano impazzire, non sapevo più cosa preparare loro…adesso mangerebbero anche i sassi!! )
    Buona serata
    Carmen

    RispondiElimina

Posta un commento