Non chiamateli solo merletti #4

Nella nostra piccola casa del centro storico, fra giocattoli, polvere e mobili rubati prevalentemente ai miei genitori, c’è una credenza alla quale tengo moltissimo. Non è antica, non è di particolare pregio, ma ai suoi tempi l’ha rimessa a nuovo il mio papà, e questo basta.

Al suo interno conservo vecchie tazze, anche queste per la maggior parte rubate alla mamma. Qualche anno fa la mia presunta vena romantica evidentemente è stata più forte del solito e mi ha spinta a realizzare delle bordure da applicare alle mensole della parte superiore a giorno.

foto 02

Occorrente:

circa 100 gr di cotone perlè egiziano n.8

uncinetto mm 1,5

Abbreviazioni e punti usati:

cat = catenella

mb = maglia bassa

mbss = maglia bassissima

ma = maglia alta

m alts = maglia altissima

seg = seguente

volt = voltare il lavoro

sott = sottostante

01

02

Procedimento:

Si inzia dal centro del motivo lavorando come segue:

Giro 1: 1 anello (= 10 cat chiuse con una mbss), nell'anello lavorare 1 cat (= 1 mb), 9 mb, *9 cat, 1 anello, nell'anello lavorare 1 cat, 9 mb*, rip da * a * per tutta la lunghezza desiderata. Proseguire dall'altro lato con 10 mb, * 4 cat, 1 ma nella 5a delle 9 cat sott, 4 cat, 10 mb nell'anello seg*, rip da * a * per tutta la lunghezza. Volt.

03

Giro 2: 1 ma nelle prime 5 mb, 5 cat, 1 ma nelle mb seg, *5 cat, 1 ma nelle prime 5 mb, 5 cat, 1 ma nelle mb seg*, rip da * a * fino alla fine della riga. Volt.

04

Giro 3: 5 m alts chiuse insieme nelle prime 5 ma, 7 cat, 1 ma al centro dell'arch, 7 cat, 5 m alts chiuse insieme nelle successive 5 ma, * 5 cat, saltare l'arch, 5 m alts chiuse insieme nelle prime 5 ma, 7 cat, 1 ma al centro dell'arch, 7 cat, 5 m alts chiuse insieme nelle successive 5 ma*, rip da * a * fino alla fine della riga. Volt.

05

Giro 4: 1 mb, *7 cat, 1 mb al centro dell'arco*, rip da * a * fino alla fine della riga e terminare con una mbss sul gruppo di 5 m alts chiuse insieme. Volt.

06

Giro 5: * (3 mb, 1 pipp, 3 mb) nel primo arch, (3 mb, 1 pipp, 3 mb, 1 pipp, 3 mb) nel secondo arch, ( 3 mb, 1 pipp, 3 mb) nel terzo arch*, rip da * a * fino alla fine della riga. Tagliare ed affrancare il filo.

Girare il lavoro e procedere dall'altro lato del bordo al medesimo modo.

foto 01

Questo tutorial fa parte della raccolta realizzata per Pianetadonna e lo trovate pubblicato anche qui.

Commenti

  1. Amo le credenze con il merletto ai ripiani a vista o non ....è bellissimo !!!......anche io ne ho una con un merletto....a dire il vero mi piace ancor di più il volant con il ricamo semplice a punto erba in rosso. Ne ho alcuni evidenziati su dei rakam e sogno sempre di realizzarli, sono disegni antichi e sono filastrocche. mi è sfuggito il post precedente, perché mi impiccio con la numerazione!!!! Raffinato!!! Li immagino in una tavola apparecchiata a festa ...anche a Natale. Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Acida e Romantica, dissonante... ;) :)

    RispondiElimina

Posta un commento