Ma come piove…ovvero moduli #1

Settimana pessima, climaticamente parlando. Non c’è giorno che non ci sia almeno quella sana ora di pioggia a riempire l’aria e tutto il resto di umidità.

Per combattere il grigiore – e il malumore – di queste giornate uggiose ho pensato di proporvi una coloratissima piastrella realizzata all’uncinetto. Anzi, in realtà le piastrelle sono quattro, tutte lavorate in maniera diversa ed unite insieme per comporne una più grande.

foto 03

I classici quadrati della nonna possono essere sviluppati in tantissime varianti, giocando con i colori e con le forme costituenti il modulo: quest'ultimo viene assemblato a proprio piacimento per creare di volta in volta componenti insolite ed originali.

schema

Ecco la spiegazione per il modulo di tipo A

Occorrente:

cotone n. 8/10 di vari colori

uncinetto da 2 mm

Abbreviazioni e punti usati:

cat = catenella

mb = maglia bassa

mbss = maglia bassissima

ma = maglia alta

m alts = maglia altissima

arch = archetti

succ = successivo

volt = voltare il lavoro

gr = gruppo

prec = precedente

01

Procedimento:

Giro 1: Attorniare il filo sul dito creando un anello e lavorare al proprio interno *3 cat (sostituiscono la ma), 2 ma, 3 cat*, rip da * a * per altre tre volte terminando con una mbss sulla 3a delle 3 cat di inizio giro. Spezzare il filo e cambiare colore.

02

Giro 2: Nell'arch di 3 cat lavorare *3 cat (sostituiscono la ma), 2 ma, 3 cat, 3 ma, 1 cat*, rip da * a * per altre tre volte terminando con una mbss sulla 3a delle 3 cat di inizio giro. Spezzare il filo e cambiare colore.

03

Giro 3: Nell'arch di 3 cat lavorare *3 cat (sostituiscono la ma), 2 ma, 3 cat, 3 ma, 1 cat, 1 m alts prendendo la 2a delle 3 ma del primo giro, 1 cat*, rip da * a * per altre tre volte terminando con una mbss sulla 3a delle 3 cat di inizio giro. Spezzare il filo e cambiare colore.

04

Giro 4: Nell'arch di 3 cat lavorare *3 cat (sostituiscono la ma), 2 ma, 3 cat, 3 ma, 1 cat, 3 ma, 1 cat, 3 ma, 1 cat*, rip da * a * per altre tre volte terminando con una mbss sulla 3a delle 3 cat di inizio giro. Spezzare il filo e cambiare colore.

05

Giro 5: Nell'arch di 3 cat lavorare *2 mb, 1 cat, 2 mb*, proseguire lavorando una mb su ogni ma del giro prec e una mb su ogni cat del giro prec; completare il giro, spezzare e fissare il filo.

foto 01

Questo tutorial fa parte della raccolta realizzata per Pianetadonna e lo trovate pubblicato anche qui.

Commenti

  1. Adoro i moduli a uncinetto, anche se sono cane a farli... belli anche gli accostamenti, vivi e non banali. Grazie (anche se mi sa che rimarrà solo un sogno!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tentar non nuoce :) Questi in particolare fanno parte di una collezione di piastrelle giapponesi, molto semplici da realizzare :)

      Elimina
  2. Questi progetti che stai "sfornando" sono uno più bello dell'altro: piccoli di dimensioni ma curatissimi nei dettagli e negli accostamenti cromatici, sono dei piccoli capolavori!!
    Un abbraccio e buon fine settimana!
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per le bellissime parole Carmen, sei sempre tanto cara :))))

      Elimina
  3. ...ma che belle queste piastrelle colorate ....non ne ho mai fatte. anche se ho lavorato molto all'uncinetto..perchè mi "spaventa " i diversi cambi di colore ....ma sono molto belle
    buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci vuole giusto un po' di pazienza in più, ma ti assicuro che il cambio di colore all'uncinetto è più facile di quello a maglia!

      Elimina

Posta un commento