(F)utilità da borsa #5

L’ultima (f)utilità è veramente molto futile, ma fa parte di quelle piccole sciocchezze che spesso però sono capaci di strapparci un sorriso facendoci tornare bambine. O almeno così è per me.

foto 01

Si chiama Passepartout ed è un grazioso ciondolo da utilizzare in mille modi diversi: pensato come inseparabile amico per il nostro cellulare è altrettanto indicato per abbellire una molletta fermacarte o impreziosire il coperchio di un vecchio boccaccio.

Occorrente:

  • poche gugliate di cotone egiziano perlato blu petrolio e lilla
  • un uncinetto da mm 1,5
  • un corallo
  • un ago

Abbreviazioni e punti usati:

cat = catenella

mb = maglia bassa

mbss = maglia bassissima

m ma = mezza maglia alta

ma = maglia alta

sott = sottostante

01

Procedimento fiore blu petrolio:

Giro 1: Create un anello attorno al dito col filo e al suo interno lavorate 1 cat e 6 mb. Tirate il filo e chiudete il cerchio con una mbss sulla cat di avvio.

Giro 2: 1 cat, * 1 mb sulla mb sott, 3 cat*, rip da * a * per 6 volte complessive e terminate il giro con una mbss sulla cat di avvio.

02

Giro 2: *1 mbss sulla prima mb sott, 3 cat, 2 ma all'interno dell'arch sott, 3 cat*, rip da * a * fino alla fine del giro, terminando con una mbss sulla mbss di avvio.

03

Tagliate e fissate il filo.

04

Procedimento fiore lilla:

Giro 1: Create un anello attorno al dito col filo e al suo interno lavorate 1 cat e 6 mb. Tirate il filo e chiudete il cerchio con una mbss sulla cat di avvio.

05

Giro 2: *1 mbss sulla prima mb sott, 3 cat, 1 ma sulla mb sott, 3 cat*, rip da * a * fino alla fine del giro, terminando con una mbss sulla mbss di avvio.

Tagliate e fissate il filo.

06

Sovrapponete i due fiori e fate passare il cotone con l'aiuto di un ago attraverso i forellini centrali, agganciate la perlina e ripetete l'operazione. Chiudete con un bel nodo e con l'uncinetto create un anellino di catenelle che servirà ad agganciare il ciondolo.

foto 02

Questo tutorial fa parte della raccolta realizzata per Pianetadonna e lo trovate pubblicato anche qui.

Se voleste cimentarvi con questo fiorellino passepartout, fatemelo sapere e inviatemi le vostre foto, mi renderete felice!

Commenti

  1. ...questa (F)utilità non troverà posto nella mia borsa, ma sarà disseminata un po' in tutta la casa!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora mi penserai mooolto spesso :))) Un caro abbraccio anche da parte mia :)

      Elimina
  2. che carino!!!! (f)utile per molte cose!!!

    a presto!
    bacioni
    stefi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non per niente ho scelto il nome passepartout :)
      A presto!

      Elimina
  3. Adorabile questa futilità, da fare a migliaia per... mi vengono in mente troppe cose : )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh lo so, pure io li metterei dappertutto...solo che poi verrebbe meno il lato cinico che c'è in me :D

      Elimina
  4. si sono proprio adorabili futilità! io mi butterò sull'astuccio :) grazie per il commento! adesso che la casa ha finalmente preso forma, posso dirmi soddisfatta e felice. E potrò riprendere in mano i ferri sentendomi meno in colpa :D
    buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, non sentirti in colpa, deve essere un piacere, lo sai :) piano piano farai tutto e ti godrai la casa :)
      Un abbraccio!

      Elimina

Posta un commento