Weekend con l’uncinetto

foto 03 foto 03
foto 02 foto 03

Finalmente oggi splende il sole e questo venerdì sembra degno di essere un giorno primaverile.

Ieri pomeriggio c’è stato il secondo incontro del mio corso di maglia, ancora più divertente del primo perché l’affiatamento cresce in maniera proporzionale alla voglia di fare. E se tutto va bene si realizzerà anche il mio sogno di organizzare un Trulli and Stitch all’aperto, in campagna.

Ma nel frattempo mi cimento con l’uncinetto, con grande soddisfazione. Finalmente pubblicati gli ultimi tutorial del mese scorso, anche quelli di marzo sono ormai in fase di ultimazione. Veloci, semplici, divertenti, da soddisfazione immediata insomma.

foto 01

Sommersa dai work in progress di maglia – pare che sia scoppiata la mania dei cappellini in cotone per neonati! – non rinuncio ad armarmi di uncinetto e filato rosa per realizzare dei braccialetti da vecchi progetti per cinturini d’orologio risalenti agli anni ‘50.

foto 01 foto 02

foto 01 foto 03

Provateci anche voi, basta pochissima lana – o se preferite, cotone – e un paio di bottoncini, magari riciclati da una camicia che non usate più.

Commenti

  1. bellissimi i progetti all'uncinetto! brava! anche io lo adoro! ^^ a presto! stefi

    RispondiElimina
  2. Meravigliose le due tovagliette, belli anche i colori.bravissima.vado a vedermi i tutorial.
    grazie
    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  3. Che carino il braccialetto! Poi un'ottima idea per quelle poche gugliate di filato di cui non sai mai che fare.... Davvero è un modello da cinturino dell'orologio? :-O

    RispondiElimina
  4. Bello il braccialetto. Credo che tutti i gioielli ad uncinetto siano di gran moda quest'estate
    Ciao Cristina

    RispondiElimina
  5. Il braccialetto è molto chic, ottima idea! "Quasi" quanto quella dello stitch'n'bitch fra i trulli...wow!!!

    RispondiElimina

Posta un commento