Finalmente le giornate si allungano, il sole ci permette lunghe passeggiate – a piedi o col passeggino – per le strade della città o in campagna. Simone è felicissimo, stare in casa per lui ormai è diventato quasi impossibile, bisogna scoprire il mondo.

P3040352

Questo è il mio nuovo cappello, il Nantes Hat, realizzato con una splendida Zara Print Melange della Filatura di Crosa. Un modello perfetto per queste temperature miti, con la lavorazione a trecce e piccoli trafori che lo rende leggero e molto comodo.

P3040351

Il cappello andrebbe messo in forma inserendo all’interno un piatto piano, perché le treccioline della corona tendono a sollevarne la sommità, ma l’impazienza di indossarlo è stata più forte.

P3040353


7 Comments

  1. Wow...questo nuovo lavoro preannuncia una splendida e tiepida primavera, a spasso con il tuo Simone!
    Bacetti Susanna

    RispondiElimina
  2. Era misteriosamente già presente nei miei preferiti di ravelry ma adesso è in queue! Bellissimo!

    RispondiElimina
  3. Molto particolare con questo motivo di trecce e lace, e gran bel colore!

    RispondiElimina
  4. Molto bello e particolare, anche senza averlo bloccato. Anzi, personalmente, non lo farei neanche il bloccaggio. E' bello così.

    RispondiElimina
  5. Carinissimo!!Io ho appena terminato un modello molto più semplice, per imparare ad utilizzare i circolari...presto mi cimenterò anche con questi modelli più complicati ^-^

    RispondiElimina
  6. Ops, mi sono persa il tuo post :|
    Il cappello è una meraviglia, così come la mia dolcissima amica!!
    accipicchia qui è tornato l'inverno e siamo tornati ai cappelli pesanti :)

    RispondiElimina

Tutto il giorno corro dietro alla mia piccola tempesta Simone ma, anche se tardi, cerco di rispondere :)