Una casetta piccolina in Puglia

 

02 (il tutorial lo trovate qui)

Il mio è un albero di Natale in miniatura, perché la nostra è una casa in miniatura.

Piccola si, ma comoda e accogliente, soprattutto a misura di bambino, del mio Simone che fiero del suo primo anno domina incontrastato in ogni stanza.

L’albero è piccolo e posto in altura, così come il presepe acquistato a Praga, piccolo anch’esso e fuori dalla portata delle sue manine. Lui cresce, fa mille progressi, ed io devo sempre prevenire tutto ciò che possa fargli male, pensando spesso anche l’inimmaginabile.

04

Dopo una sua iniziale diffidenza nei confronti della lana e dei ferri, adesso sembra apprezzare quei momenti in cui sono seduta accanto a lui a sferruzzare, forse affascinato dai movimenti, forse dai colori che mi trovo ad usare in questo periodo per i miei tutorial su pianetadonna.

Queste palline natalizie ad esempio lo hanno decisamente fatto impazzire, tant’è che alla fine sono diventate sue. Buon sangue non mente? Chi lo sa!

Commenti

  1. Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Oggi non é giornata favorevole ai commenti...dicevo, grazie Natascia, mi sono divertita un mondo a realizzarle...il problema é che creano dipendenza!

      Elimina
  2. Ma queste palline fatte a maglia.... che FAVOLA Tzù! Come non potevano essere altrimenti? Bellissime ed originali davvero!
    Bacino e che carina la casina piccina picciò in Puglia.
    Susanna

    RispondiElimina
  3. PS: MA OGGI IL CUCCIOLO D'UOMO COMPIE UN ANNO!!!!!!!!
    Auguroni da zia Susanna e tanti auguri anche alla mamma che ha fatto l'opera d'arte (stavolta non con la lana;)
    Susanna

    RispondiElimina
  4. Che belle queste palline di natale lanose! Bello anche immaginarti a sferruzzare al fianco di tuo figlio, un'immagine paradisiaca e d'altri tempi...mi ha trasmesso tanta serenità e calore...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta di averti trasmesso questa sensazione Karen, in realtà qui c'é anche molto caos e chiasso, ma dopotutto é il regno di un bimbo di un anno :)

      Elimina
  5. Caspita già un anno?! :D come passa in fretta il tempo, sarà di sicuro un bimbo stupendo! sono bellissime anche le sue palline di Natale, ha già gusto per le cose belle! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ebbene si Barbara, certe volte sembra strano anche a me che sia già passato un anno :)

      Elimina
  6. In realtà il compleanno di Simone é stato il 4 Dicembre, ma evidentemente il contatore s'é fermato all'anno di età...spero di poterne inserire uno uguale, quel pupo é troppo uguale a lui!!! Baci Susanna :)

    RispondiElimina
  7. Bellissime le tue palline di lana, ci credo che Simone se ne sia impossessato!
    Vado a vedere il tutorial, ciao!!
    Carmen

    RispondiElimina
  8. è bello leggere questi tratti così intimi di te con il tuo piccolo e poi vedere i tuoi tesori....che belle :)

    RispondiElimina
  9. Che belle! Dovrei farne qualcuna anch'io. Quest'anno per l'albero dovrò usare solo decori infrangibili, a prova di Grizzly...

    RispondiElimina
  10. Eccomi! Scusa, ma non apro il pc da un po' di giorni :)

    Grazie ormai sono lanciata con i cardi!!!

    Lo Sasa's Shawl è finito, anche se non è proprio uguale all'originale :)))

    RispondiElimina
  11. Le tue decorazioni sono bellissime. Noi, nella nostra minuscola casa, abbiamo fatto un albero piccolissimo decorato con barbapapà, barbamamma, il pulcino pio e i tre porcellini col lupo....così, per non farci mancare nulla ;-)
    vieni a vedere il mio nuovo blog di creazioni!ciao!

    RispondiElimina
  12. Sei bravissima! ♥
    Un bacio,
    Mila "gemellimamma"

    RispondiElimina
  13. Complimenti per le tue creazioni...i guanti colorati sono carinissimi...per non parlare di queste palline di Natale!!!
    Un abbraccio e buona creatività, Tiziana.

    RispondiElimina

Posta un commento