Quando la passione è più forte della temperatura...



You're probably thinking that I'm mad because I'm knitting a yarn gilet when outside the temperature is very hot. And maybe it's true! But this is the only way I know to completely relax myself. However I don't like to knit cotton, it's a question of tension, I prefer to knit yarn and to crochet cotton.
This is my "Juliet", today I found the right buttons and I'd like to put them so I can wear it and look if the model is growing in the best way.

Stavolta ho voluto cimentarmi nello scrivere prima qualcosa in inglese, molto poco a dir la verità, ma mi accorgo che è più facile pensare in inglese e scrivere piuttosto che farlo in italiano e poi dover tradurre. Dicevo...penserete che io sia pazza a lavorare ai ferri la lana con questo caldo. Ma, a parte che i ferri mi rilassano sempre, io non amo molto lavorare il cotone, non riesco mai a dare alla maglia la giusta tensione. E poi siccome questo Juliet tardava un pò a progredire a causa del polso ho pensato di dedicarmi alla scelta dei bottoni, in modo da applicarli per poi indossare il gilet. Devo ancora finirlo, è troppo corto, ma sono curiosa di vedere se il modello mi "cade" bene.



Il fatto di non dover realizzare praticamente neanche una cucitura mi entusiasma notevolmente, penso che applicherò questa procedura ai più svariati modelli d'ora in poi! Vabbè...intanto pensiamo a finire questo...


Commenti

  1. Certo che siam proprio messe bene...
    tu con la lana ed io con il feltro :-)

    Olé !!!

    Ciao, elena°*°

    RispondiElimina
  2. Uh...immagino che caldo anche tu!!! Però...al cuor non si comanda ;) Baci!

    RispondiElimina
  3. allora non sono la sola ad amare lana e feltro d'estate!!! chissà perchè ma la morbidezza della lana mi attira sempre, anche con 40°!!!

    buon lavoro
    elisabetta

    RispondiElimina
  4. @Elisabetta: evidentemente è proprio una questione di tatto, il cotone non riesce a darmi lo stesso piacere e le stesse sensazioni della lana :)

    RispondiElimina
  5. Quanto riguarda lana e cotone sono d'accordo con voi! Il cotone mi piace tanto ma per l'uncinetto. Bella questa maglia e bello il modo in cui la stai faccendo, interessante sensa cuciture! Ti auguro una bellissima giornata, Renata.

    RispondiElimina
  6. Grazie Renata :) In effetti questa "tecnica" fa proprio al caso mio, niente cuciture e niente fastidiose rifiniture ;)

    RispondiElimina
  7. mha siam proprio matte io ho del mohair sui ferri!!!
    attenzione il juliet da dipendenza!!!

    RispondiElimina
  8. Una bella dipendenza, voglio provarlo con vari filati!

    RispondiElimina

Posta un commento