Fuori uno, avanti un altro.


Non potendo smentire l'appellativo che la mia amica Ameliabefana mi ha recentemente attribuito - turbouncinetto - ho finalmente finito anche il blanket verde ad esagoni. L'idea era quella di rendere un prato costellato da tanti piccoli fiori (ma potrebbero anche essere dei piccoli soli in effetti) e soprattutto quella di rendere più allegra quella tonalità di verde che, no, proprio non mi piaceva. Ci sarò riuscita? A me non dispiace, poi giudicate voi.




Nel frattempo ho cominciato una copertina arancione più classica e meno impegnativa...purtroppo il tempo stringe e io vorrei spedire il mio pacco prima di tornare definitivamente a casa. Ma, anche se le foto non rendono giustizia, pur nella sua semplicità anche quest'ultima granny's square mi piace.


Commenti

  1. Mi piace, mi piace, mi piace, ma sei andata sul blog di Granny mania??? siamo una tribù di pazze ...
    Manuela

    RispondiElimina
  2. Si, lo leggo sempre...solo che mi blocca il francese, mannaggia :(

    RispondiElimina
  3. siiiiiiiii...te l'ho scritto anche su raverly...sembrano un'esercito di soli !!!!!!bellissimissima :-) mchiara

    RispondiElimina
  4. E' vero Maria Chiara, il nostro scambio su Ravelry non lasciava spazio a dubbi di sorta ;)

    RispondiElimina
  5. Ma chi ti ferma più?
    Io per farmi un maglione con le piastrelline, sono andata avanti un anno!
    E meno male che sono piccolina !!!
    Ciao, elena°*°

    RispondiElimina
  6. @elena: tranquilla, fra un pò mi fermerò per causa di forza maggiore :)

    RispondiElimina
  7. Dov'è lo schema'?? questi, all'uncinetto, potrei farli, con l'uncinetto devo solo "riprendere la mano"! :-)
    Sei bravissima! :-*

    Ciao, R

    RispondiElimina

Posta un commento